Marco Pesaresi

BENVENUTI NEL SITO UFFICIALE DEL FOTOREPORTER RIMINESE

MARCO PESARESI

© Ritratto di Marco Pesaresi, con “la fotografia addosso” (Archivio fotografico comunale, Savignano sul Rubicone)

So per certo che la fotografia è stata la stagione più bella della sua vita e siccome è stata una stagione lunga, credo che abbia vissuto, seppure dannato errante, intenso e visionario, l’unica vita possibile. Io dal canto mio, non ho più avuto un incontro così simmetrico e professionale.

La mia vita fotografica è continuata, popolata da tanti fotografi e da tanti progetti, ma una parte di me è rimasta là, sommersa dai provini a rullo 7×10, coloratissimi, come quella stagione della nostra vita, ruggente di passione e furore.

E per quella stagione non avrei potuto avere un compagno migliore.

Renata Ferri, maggio 2021

© Fotografia di Marco Pesaresi, Underground, PORTE DE CLIGNANCOURT. Manifesto pubblicitario (Archivio fotografico comunale, Savignano sul Rubicone).
© Fotografia di Marco Pesaresi, Underground, OKTYABRSKAYA. Una giovane coppia in attesa che parta il treno (Archivio fotografico comunale, Savignano sul Rubicone)

 

In queste fotografie riconosco la Russia che ho incontrato oltre un decennio fa e riconosco Marco che ho incrociato pochi mesi dopo la sua avventura Russa; poco prima che partisse per il suo ultimo viaggio. Palpita in queste immagini il desiderio di contatto e di relazione, nonostante le difficoltà di comunicazione. Quasi ogni immagine è il frutto di un incontro, il tentativo di dialogo e di comprensione individuale e condivisa. Vi è complicità, seppure questa scaturisca anche solo per pochi secondi.

Davide Monteleone